Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeła

Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeła

Messaggioda Berto » mer lug 08, 2015 12:11 pm

Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeła
viewtopic.php?f=45&t=1740

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... rugine.jpg

Brugine (Brùxene in veneto) è un comune italiano di 6 967 abitanti della provincia di Padova in Veneto.
https://it.wikipedia.org/wiki/Brugine

http://www.comune.brugine.pd.it/servizi ... epage.aspx
http://www.comune.brugine.pd.it/servizi ... 0&ID=17235
La nascita di Brugine risale al periodo medioevale e trae origine dal sostantivo latino del suo toponimo "Brugum", che significa "Borgo" ossia la chiave di lettura per descrivere la realtà del paese in quell'epoca ???; piccolo e modesto insediamento urbano dove la popolazione viveva di duro lavoro legato prevalentemente all'agricoltura ed alla pesca.

Mah!

Borgo e Burgo łe xe voxi xermane e no latine.

wardar Borgorico:

Borgorico
viewtopic.php?f=45&t=337

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... burg-s.jpg
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine)

Messaggioda Berto » mer lug 08, 2015 12:12 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine)

Messaggioda Berto » mer lug 08, 2015 12:35 pm

Cfr. co staltri toponemi:


A xe da ridar a łexar łe ensemense etimołojeghe ke łi cata fora i "poridoti":

Sambruson
http://www.sambrusonlastoria.it
https://it.wikipedia.org/wiki/Dolo_%28Italia%29

Brusaporto
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusaporto
Brusaporto (Brüsa in dialetto bergamasco) è un comune italiano di 5.393 abitanti della provincia di Bergamo, in Lombardia.
Il medioevo invece è stato invece un periodo ricco di avvenimenti per il borgo. In tal senso la documentazione del tempo ci aiuta nello stabilire l’origine etimologica del nome del paese, che deriva da Bruggià-porco, poi traslato in Brusaporco, fino ad assumere l’attuale denominazione. ???

Brusasco
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusasco
Brusasco (Brusasch in piemontese) è un comune italiano di 1.651 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte, che dista circa 36 chilometri ad est dal capoluogo piemontese, è distribuito su una superficie pari a 14,4 km² e posto ad un'altezza di 168 m s.l.m.
L'origine del toponimo è controversa: esso deriverebbe da brusa (cespuglio), quindi significherebbe borgo posto tra i cespugli oppure da brusà (bruciato). ???

Brusciano
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusciano
Brusciano (Brusciàn in napoletano) è un comune italiano di 16.414 abitanti della città metropolitana di Napoli in Campania.
Vi è una doppia ipotesi sulla genesi del nome Brusciano, una riferita alla natura e l'altra alla storia:
la prima istanza vuole che, per la presenza di bisce, nella originaria zona paludosa, si debba procedere così: da "bixiae", "bixianum" e da questi, infine, Brusciano;
la seconda proposta prende considerazione da un fatto storico, ossia l'assegnazione nel 122 a.C. delle terre della zona di Brusciano a favore di un legionario romano appartenente alla famiglia "Brutia" o "Bruxia". ???

Brusimpiano
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusimpiano
Brusimpiano (Brüsìn in dialetto varesotto), sul Ceresio, è un comune italiano di 1.173 abitanti della provincia di Varese in Lombardia.
http://www.comune.brusimpiano.va.it
La denominazione Brusimpiano pare derivare dal greco bruxino (“stretto”, “fauce”),da cui bruxino a plano, ovvero “stretta penisola pianeggiante”, un toponimo di probabile origine bizantina. Il nome della frazione Ardena (che si ritrova scritto anticamente come Ardenna) discende verosimilmente dal verbo ardere, con riferimento ai consueti incendi che scoppiavano in questa area silvestre. ??? Cosa a ghe entra i bixantini e el grego po'.

Brusnengo
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusnengo
Brusnengo (Basnengh o Brusnengh in piemontese) è un comune italiano di 2.204 abitanti della provincia di Biella, in Piemonte.
http://www.comunebrusnengo.it

Brusson
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusson_%28Italia%29
Brusson (Breutson in patois valdostano; Britse o Brützu in walser (rispettivamente in Titsch e in Töitschu); italianizzato in Brussone durante il fascismo dal 1939 al 1946) è un comune italiano di 840 abitanti della Valle d'Aosta, nella media Val d'Ayas.
Il nome Brusson sembrerebbe derivare dal latino Bruxeum = Aureo, in basso latino; in effetti nelle montagne circostanti vi è una rilevante presenza di filoni di quarzo aurifero. Tale ipotesi non trova però alcuna conferma nella grafìa utilizzata nei documenti medievali che indicano questo toponimo. ???

Bruzio
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruzi
https://it.wikipedia.org/wiki/Fiumefreddo_Bruzio

Bruzolo
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruzolo
Bruzolo (Bruzeul in piemontese, Bërsoel in francoprovenzale) è un comune italiano di 1.567 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte, noto nei libri di storia per il Trattato di Bruzolo firmato presso il castello nel 1610.
http://www.comune.bruzolo.to.it
IL NOME
Storicamente il luogo è per la prima volta ricordato col nome di Brosiolae nel testamento del patrizio Abbone,dell'anno 726.
Nel 1001 è chiamato Broxolum nel diploma dell'imperatore Ottone,che conferma al marchese Olderico Manfredo i suoi possessi di Susa e di Torino.
Vien detto Brusiolum nella carta di fondazione della Badia di S.Giusto di Susa,fatta nel 1029 dallo stesso Manfredo.
In documenti del 1290 il paese è chiamato Brusolio;Bruxolium nel 1448 e più tardi Brosolum,Brusolum,Brusol nel 1565, Brusollo nel 1589,Bruscolo,Bersuolo,Bruzzolo,Bruzuolo nel 1839 ed infine dal 1841 Bruzolo nome che ha il paese attualmente.
L'etimologia è incerta.Vi è chi vorrebbe trarre l'origine del nome da distruzioni ed incendi in epoca lontana.Una regione del territorio è ancora chiamata "Saradin" come a memoria dell'invasione saracena. ???
Ma altri propendono per una derivazione dalle radicali celtiche bers,beurs e brus,significanti "materiale alpestre incombustibile".L'amianto è infatti in notevole abbondanza in questo suolo. ???

Bruzzano
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruzzano
Bruzzano è un quartiere della periferia nord di Milano, appartenente alla zona di decentramento 9. Confina con i quartieri di Niguarda a sud-est, di Affori a sud-ovest e della Comasina a ovest; confina inoltre con il Comune di Cormano a nord.
Bruzzano era una località agricola di antica origine, posta sulla strada da Milano a Como (attuale via Comasinella). Il nome deriva dal latino Bruttianum, in quanto il proprietario di tale fundus agricolo era un cittadino romano emigrato al nord dal Bruttium, l'odierna Calabria. Proprio in questa regione, infatti, si trova oggi l'omonimo comune di Bruzzano Zeffirio. ???
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine)

Messaggioda Berto » mer lug 08, 2015 2:01 pm

Cfr. co:

Bruz
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruz
Bruz è un comune francese di 16.636 abitanti situato nel dipartimento dell'Ille-et-Vilaine nella regione della Bretagna.
https://fr.wikipedia.org/wiki/Bruz
https://fr.wikipedia.org/wiki/Canton_de_Bruz

Bruzovice
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruzovice
Bruzovice (in polacco Bruzowice, in tedesco Brusowitz) è un comune della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Frýdek-Místek, nella regione della Moravia-Slesia.
https://sk.wikipedia.org/wiki/Bruzovice

Bruzella
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruzella
Bruzella è un ex comune del Canton Ticino.

Brusné (in tedesco Brusin)
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusn%C3%A9
Brusné (in tedesco Brusin) è un comune della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Kroměříž, nella regione di Zlín.

Brus (serbo: Брус)
https://it.wikipedia.org/wiki/Brus
Brus (serbo: Брус) è una città e una municipalità del distretto di Rasina nella parte centro-meridionale della Serbia centrale, al confine con il Kosovo.

Bruxelles
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruxelles
Bruxelles (in francese /bʀyˈsɛl/ o, meno correttamente, /bʀyk'sɛl/; in olandese Brussel /ˈbrʏsəɫ/; in vallone Brussele; in tedesco Brüssel; in italiano storico Brusselle o Borsella; in dialetto ebolitano Vrűsckēěl) è la capitale del Belgio.
Il toponimo Bruxelles deriva da Bruocsella o Brucsella, che significa "casa (sel) nella palude (broek)"; tali termini vennero in seguito latinizzati in "Brucsella". Il primo nucleo della città sarebbe sorto nel VI secolo d.C. per iniziativa del vescovo di Cambrai, come punto di collegamento strategico tra le città di Colonia e Bruges.
I primi documenti risalgono al X secolo, e fanno riferimento a chiese sorte sul Caudenberg, un'altura alle spalle della città.

Brusio
https://it.wikipedia.org/wiki/Brusio
Brusio (in lombardo Brüs; in romancio Brüsch) è un comune del Canton Grigioni, Svizzera italiana.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine)

Messaggioda Berto » gio lug 09, 2015 10:24 am

Credo ke ła raixa etimołojega de Bruxene ła staga ente ste voxi xermane:

Immagine

Bruch (2) <-(s), Brüche>
m oder n
geog (Moor) acquitrino m, terreno m acquitrinoso/paludoso.


Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... /brook.jpg


cofà:

Bruxelles
https://it.wikipedia.org/wiki/Bruxelle s
Bruxelles (in francese /bʀyˈsɛl/ o, meno correttamente, /bʀyk'sɛl/; in olandese Brussel /ˈbrʏsəɫ/; in vallone Brussele; in tedesco Brüssel; in italiano storico Brusselle o Borsella; in dialetto ebolitano Vrűsckēěl) è la capitale del Belgio.
Il toponimo Bruxelles deriva da Bruocsella o Brucsella, che significa "casa (sel) nella palude (broek)"; tali termini vennero in seguito latinizzati in "Brucsella". Il primo nucleo della città sarebbe sorto nel VI secolo d.C. per iniziativa del vescovo di Cambrai, come punto di collegamento strategico tra le città di Colonia e Bruges.
I primi documenti risalgono al X secolo, e fanno riferimento a chiese sorte sul Caudenberg, un'altura alle spalle della città.

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... elles-.jpg

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... xelles.jpg
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeł

Messaggioda Berto » gio lug 09, 2015 10:54 am

Cfr. co Brugnera sol Livensa entel pordenexe o pordenense

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... ugnera.jpg


https://it.wikipedia.org/wiki/Brugnera
Brugnera (Brugnera in dialetto liventino) è un comune italiano di 9.360 abitanti della provincia di Pordenone in Friuli-Venezia Giulia.

http://www.comune.brugnera.pn.it
??? Brugnera, da PRUNARIA "luogo con molti pruni’’ ???


Cfr. co Brenta, Brunico, Progno e Prugno

Brenta, Brent, Brendola, Brondolo, Brunico e Progno
viewtopic.php?f=45&t=106

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... k-born.jpg
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeł

Messaggioda Berto » gio lug 09, 2015 10:54 am

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeł

Messaggioda Berto » gio lug 09, 2015 12:29 pm

Voxonaro ceo de la Val de l'Orco - Piccolo vocabolario cimbro (La valle dell'Orco).
viewtopic.php?f=105&t=1017

Brun: sorgente
Bruni: da brun, sorgente
Brunelli: da brun, sorgente
Prenno: pozzo, sorgente
Prinele: piccola sorgente
Pron: fontana
Prugnele: (maso vicino a foxi) piccola fonte
Prunde: fontana, sorgente
Prundala: fontanella
Prundele: piccola sorgente
Prunno: sorgente, fontana
Prunobalt: sorgente di bosco
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Brùxene (Brugine), Sanbruxon, Bruxelles, Brugnera, Boxeł

Messaggioda Berto » gio gen 25, 2018 10:13 pm

Cfr. co:

Brughiera

http://www.etimo.it/?term=brughiera
Immagine


https://it.wikipedia.org/wiki/Brughiera
La brughiera è un tipo particolare di habitat che cresce grazie alla scarsa presenza di humus (chiamato infatti anche landa a brugo), caratterizzata dalla presenza di suoli acidi e da vegetazione a crescita bassa. Le brughiere sono habitat diffusi in Europa occidentale, nell'Africa tropicale, nell'Asia centrale, nell'Australia settentrionale e in America settentrionale.

https://it.wikipedia.org/wiki/Calluna_vulgaris
Il brugo (Calluna vulgaris (L.) Hull, 1808) è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Ericacee e al genere Calluna, di cui è l'unica specie. Si tratta di una suffruticosa, spesso erbaceo e perenne, che cresce poche decine di centimetri anche in larghezza e in altezza, è una aghifoglia e sempreverde. Talvolta è erroneamente chiamato con il nome di erica selvatica[1] o erica[2].
Il nome generico Calluna deriva dalla parola greca καλλύνω (kallýnō), verbo che vuol dire “pulire, spazzare”: infatti un tempo il brugo veniva usato per fare scope. Il nome specifico vulgaris deriva dall'aggettivo latino che significa “comune”, “conosciuto da tutti”.
In botanica la denominazione Calluna è stata introdotta nel 1802 ad opera dell'inglese Richard Anthony Salisbury (2 maggio 1761 – 23 marzo 1829)
In Francia questa pianta viene chiamata bruyere commune mentre gli inglesi la chiamano ling, common ling o anche heather; simile all'inglese in svedese è chiamata ljung; per i tedeschi invece è Heidekraut. In Polonia viene chiamata wrzos, da cui deriva il nome del mese di settembre – wrzesień – quando il brugo fiorisce.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30880
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Toponomastega o kinomastega

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti