Luxenso (Lusenzo) e Luxia (Lusia)

Luxenso (Lusenzo) e Luxia (Lusia)

Messaggioda Berto » gio dic 11, 2014 10:10 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31330
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Luxenso (Lusenzo)

Messaggioda Berto » gio dic 11, 2014 10:11 pm

Cfr. co

Luxia (Lusia)
http://it.wikipedia.org/wiki/Lusia

http://it.wikipedia.org/wiki/Discussion ... a_di_Lusia
Etimologia di Lusia
Nella voce sta scritto:
Lusia prende il nome dalla Gens Luxia, strettamente imparentata con Caio Mario, il console vittorioso sui Cimbri nella Battaglia dei Campi Raudii. La stessa figlia del console, Maria Terzia, visse nei possedimenti di famiglia nell'odierna Lusia, territori che vennero distribuiti ai veterani e in parte occupati da Mario, che fece installare qui fattorie per lo sfruttamento agricolo della fertile regione.
Ma mancano le fonti sia primarie che secondarie; quelle primarie peraltro non esistono (fonti letterarie ed epigrafiche di epoca romana); l'ipotesi etimologica è una pura paretimologia "dotta" ossia un'invenzione fantastica.

Si confronti il toponimo Lusia con l'idronimo Lusenzo di Chioggia e con moltri altri come Lusiana, Luserna, Alpe Lusia, Luson, Lusitania (Portogallo), Lusio (fiume d’Arcadia), Losanna, Lutetia (Parigi), Lusazia (cultura), ... tutte voci indicanti aree paludose, lacustri o pozze d'acqua lungo le vie alpine della transumanza. Alberto Pento --79.38.249.59 (msg) 21:03, 11 dic 2014 (CET)

Olt, Aluta, .... Lea, Lua, Luamaro, Leida, Leira, Loira ..., Limena, Emona, Limone, ..., Lyon, Lutetia, Luxasia, ..., Melegnan, Lignan, Legnago, ..., Lugan, Lugo, Palugana Palù, ..., Mel, Melma, Mala, Mara, Mos, Morsa, ...,
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... BXNGs/edit
viewtopic.php?f=45&t=497

Carta Luxasia, Lusazia, Lusatia, Lausitz, Łužyca, Łużyce, Lužice
http://picasaweb.google.it/pilpotis/Car ... zyceLuzice

Lusia, Lusiana, Luson, Luserna, Lusazia, Losanna, loss, lozzo (etimologia)
http://picasaweb.google.it/pilpotis/Lus ... sernaLozzo
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31330
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Luxenso (Lusenzo)

Messaggioda Berto » gio dic 11, 2014 10:28 pm

I Campi Raudi no li xe en Veneto e tanto manco i Cinbri danexi e el roman Caio Mario co so fiola li xe vegnesti en veneto.

Çinbri storia e łengoa
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... J4cTg/edit
viewtopic.php?f=105&t=348
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31330
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Luxenso (Lusenzo)

Messaggioda Berto » gio dic 11, 2014 10:31 pm

Lagouna veneta (pristoria e storia)

viewtopic.php?f=177&t=1249
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31330
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Luxenso (Lusenzo) e Luxia (Lusia)

Messaggioda Berto » dom feb 21, 2016 4:15 pm

Cfr. co:

Immagine

Lusius, ii, m.,
Lusio, fiume d'Arcadia, CIC. Nat. deor. 3, 57.

lusoria, ae, f.,
1 nave da diporto, SEN. e a.;
2 incrociatore, Cod. Th.
[cf. lusorius].

Lusitania, ae, f.,
Lusitania, parte occidentale della penisola iberica (l'odierno Portogallo più l'Estremadura e la provincia di Toledo), CAES. e a.


Lusio, fiume greco dell'Arcadia, affluente dell'Alfeo.
https://it.wikipedia.org/wiki/Lusi


Lusio, fiume d'Arcadia
https://books.google.it/books?id=QDzUgd ... ia&f=false

https://it.wikipedia.org/wiki/Lusi_%28citt%C3%A0%29

https://it.wikipedia.org/wiki/Lusi
Lusi (in greco Λουσοί, Lousoi; in latino Lusi) è stata un'antica città dell'Arcadia in Grecia.
Era situata a circa 1200 metri di altezza, nelle montagne di Aroania, vicino l'odierna Kalavryta, al confine delle città-stato di Feneos e Kleitor.


Lutrano, Luton, Lutezia, Luxasia/Lusatia, Luxia, Lusitania
viewtopic.php?f=45&t=2228
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31330
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Toponomastega o kinomastega

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron