Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spinaro

Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spinaro

Messaggioda Berto » lun mag 01, 2017 2:28 pm

Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spinaro
viewtopic.php?f=44&t=2601
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31328
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spin

Messaggioda Berto » lun mag 01, 2017 2:30 pm

Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spinaro, marso april 2017
https://photos.google.com/album/AF1QipN ... 9_mfjjx1UA

Immagine


Immagine
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31328
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Càsia, arcàso, acacia, robina, rubinia, spin rubin, spin

Messaggioda Berto » lun mag 01, 2017 2:38 pm

Acacia
https://it.wikipedia.org/wiki/Acacia
Acacia Mill., 1754 è un genere di piante della famiglia delle Mimosaceae (o Fabaceae secondo la classificazione APG).
In lingua italiana le piante più note comprese in questo genere sono definite mimose, mentre il termine acacia in lingua corrente si riferisce alla specie Robinia pseudoacacia.
Ci sono approssimativamente 1300 specie di Acacia al mondo, di cui circa 960 originarie dell'Australia e le rimanenti diffuse nelle regioni calde e a clima tropicale di entrambi gli emisferi, in Africa, nel sud-est asiatico e nelle Americhe.

Immagine

http://www.asergeev.com/pictures/k/Acacia_tree.htm

http://www.etimo.it/?term=acacia
Immagine




Robinia
https://it.wikipedia.org/wiki/Robinia_pseudoacacia
La Robinia pseudoacacia L., in italiano robinia o acacia, è una pianta della famiglia delle Fabaceae, dette anche Leguminose, originaria dell'America del Nord e naturalizzata in Europa e in altri continenti.
Pianta con portamento arboreo (alta fino a 25 metri) o arbustivo; spesso ceduata, con forte attività riproduttiva agamica, i polloni spuntano sia dal colletto sia dalle radici.
Corteccia di colore marrone chiaro molto rugosa.
Foglie imparipennate, lunghe fino a 30-35 cm con 11-21 foglioline ovate non dentate lunghe fino a 6 cm con apice esile. Aperte di giorno mentre la notte tendono a sovrapporsi.
Fiori bianchi o crema, lunghi circa 2 cm simili a quelli dei piselli, riuniti in grappoli pendenti di profumo molto gradevole . Frutti a forma di baccello prima verdi poi marroni lunghi circa 10 cm, deiscenti a maturità.
Presenza di numerose spine lunghe e solide sui rami più giovani.

Il nome
Come già si è detto, è stato Linneo a dare nome all'albero; egli scelse come nome del genere "Robinia", volendo ricordare il botanico Robin che ne portò il seme in Europa e lo fece germinare all'Orto Botanico di Parigi, introducendo la specie in Europa. Come nome specifico Linneo compose il termine "pseudoacacia", dal suffisso pseudo (che significa "simile a") ed "acacia", che è il termine scientifico con cui si indica il genere delle piante comunemente chiamate mimose; "pseudoacacia" significa quindi "simile alla mimosa". La somiglianza sottolineata da Linneo è quella delle foglie. Non è quindi corretto chiamare questo albero "falsa acacia", anche perché ciò farebbe pensare all'esistenza di un'altra pianta che sarebbe la "vera acacia", mentre in italiano il termine "acacia" indica di solito la specie a cui è dedicata la presente voce; ciononostante il termine è a volte usato.

http://www.etimo.it/?term=robinia
Immagine

Immagine
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 31328
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Etimoloja de moti o parole venete e no

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite