El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Caorle

El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Caorle

Messaggioda Berto » mar ago 19, 2014 2:27 pm

El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Caorle
viewtopic.php?f=43&t=1090


I taca (domila ani)

https://www.facebook.com/cultouractive?fref=photo

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... ndina2.jpg

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... giorni.jpg


http://www.caorle.it/it/news/eventi/det ... za-di-roma

Da Venerdì 08 Agosto 2014
a Martedì 19 Agosto 2014
Visite : 88
EVENTI SPECIALI – 2000 ANNI IN 5 GIORNI

LOCANDINA 2000 anni in 5 giorniPer i grandi eventi del futuro Museo Nazionale di Archeologia del Mare di Caorle, in collegamento con la mostra Mare Nostrum. Augusto e la potenza di Roma e il Comune di Caorle, il mese di agosto sarò ricco di appuntamenti: ospiti speciali, rievocazioni storiche, workshop e spettacoli per rivivere in 5 giorni 2000 anni di storia.

A un mese dall’apertura della mostra, grazie al successo di critica e pubblico, Cultour Active, società di promozione di eventi culturali, organizza una serie di iniziative rivolte ai residenti e ai turisti del litorale per ripercorrere le origini della regione augustea chiamata Regio X, dove ancora oggi si possono trovare tracce di Augusto, il princeps.

ROBERTO GIACOBBO

Venerdì 8 agosto ore 21.00 Roberto Giacobbo, il vicedirettore di Rai 2 e celebre conduttore del programma Voyager, sarà ospite della mostra Mare

Nostrum. Augusto e la potenza di Roma e della Città di Caorle per affascinare il pubblico parlando dei misteri della Roma antica: entreremo così nelle stanze segrete del potere, nei palazzi depositari di segreti e congiure. Avremo inoltre l’occasione di conoscere il suo nuovo libro “La donna faraone”, edito da Mondadori.

RIVIVIAMO L’ARCHEOLOGIA

Sabato 9 agosto dalle 15.00 Da Aquileia e dal mondo antico, i legionari sbarcheranno a Caorle per farci rivivere i tempi gloriosi dell’Impero romano attraverso una rievocazione storica: un intero manipolo di guerrieri romani sarà a disposizione di adulti e bambini per raccontare un mondo incredibile, il mondo dell’esercito della grande potenza di Roma.

Sodales Aquileia di Emanuele Zorino, l’Associazione Culturale di Archeologia Sperimentale VI FERRATA di Rovigo e l’Associazione Culturale X Regio Aquileia saranno presenti al futuro Museo Nazione di Archeologia del Mare per

raccontare la vita dei soldati dell’Impero e dei legionari di Augusto. Dalle ore 15.00 alle ore 23.00 tutti avranno, inoltre, la possibilità di indossare le armature e di provare gladii, elmi, scudi e pugii.

CONOSCERE L’IMPERATORE

Domenica 10 agosto dalle 10.30

Roma e Augusto non sono mai stati così vicini a noi: dalla mattina i piccoli visitatori potranno cimentarsi nelle rivisitazioni delle più grandi battaglie navali romane.

Alle 10.30, 11.30, 15.00, 16.00, 17.00, 18.00 i bambini e i ragazzi dai 5 ai 14 anni si divertiranno con il laboratorio

GIOCANDO CON AUGUSTO... IN BATTAGLIA NAVALE durante il quale simuleranno la ricostruzione delle navi e le

strategie per navigare nelle acque del mare nostrum. Alle 17.00 TASTE THE PAST, un assaggio del passato con i vini dell’azienda Geretto.

FERIAE AUGUSTI

Venerdì 15 agosto dalle 15.00

L’eccezionale spettacolo dei gladiatori romani come volle il divino imperatore. Quando il senato romano chiamò con il suo nome il mese sextiles, Augusto iniziò un’azione di propaganda senza eguali: da quel momento, ogni anno, il 15 di agosto

ogni città dell’Impero organizzò feste e spettacoli in onore del grande imperatore. Gli animali venivano ornati con nastri e fiori per gioiose e religiose processioni, i circhi si riempivano di pubblico per le corse di cavalli e in ogni luogo erano

organizzati intrattenimenti. A Caorle, i gladiatori di Aquileia ci porteranno indietro nel tempo per farci rivivere quel giorno così speciale da essere ricordato e festeggiato nei secoli come Ferragosto.

IL BIMILLENARIO: LA MORTE DEL DIVINO

Martedì 19 agosto dalle 16.00

Giorno funesto per Roma, il 19 agosto morì Augusto, il primo e grande imperatore. Alle 16.00, 18.00 e 21.00, lo ricorderemo come persona parlando della sua famiglia, dell’amore per i suoi cari e dei suoi amici, ma anche come

figura pubblica che ha modificato per sempre il nostro concetto di potere e propaganda politica.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30345
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia

Messaggioda Berto » mar ago 19, 2014 2:32 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30345
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Cao

Messaggioda Berto » sab set 27, 2014 8:01 am

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... rminio.jpg


Łi barbari romani: çeveltà e ençeveltà, masacri e rexistense
viewtopic.php?f=111&t=574
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... l0bVE/edit

Teotobourgo
na bataja de tera ke come coela de mar a Lepanto la ga canvià el corso de la storia d’Ouropa
viewtopic.php?f=114&t=1589
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... xSeTg/edit

Teotoburgo – el degheio par li barbari romani
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... VUY00/edit
Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... rminio.gif
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30345
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Cao

Messaggioda Berto » ven ott 03, 2014 7:37 am

El mito roman (l’etno-soço rasixmo e ła ‘gnoransa, a łe raixe del mito)
viewforum.php?f=111

Ła fin de l'enpero roman
viewtopic.php?f=111&t=378
Łi sasini de l’ebreo Cristo - I romani
viewtopic.php?f=176&t=342



Ani veneto-tałiani -regno e repiovega tałiana (150 ani de dexgràsie)
viewforum.php?f=139

Ençeveltà tałega, straji, połedega, caste, corusion
viewforum.php?f=22
Corusion tałiana e romana
viewtopic.php?f=22&t=278
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30345
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: El mito de Roma e dei romani al servisio de la Talia-Cao

Messaggioda Berto » lun apr 27, 2015 12:12 pm

Li ga enamente senpre i romani:
I PROFUMI E GLI UNGUENTI:
Legionarius Miles Edoardus‎Gruppo Archeologico di Vicenza (Centro Ricerche Territorio)

https://www.facebook.com/GruppoArcheolo ... oVicentino

Lunedì 27 Aprile 2015 ore 20.45 presso i locali dell'istituto Proti di Vicenza la dott.ssa Francesca Vinci terrà la conferenza:

L'uso di cospargere il corpo con olii e unguenti profumati derivava dalla necessità di restituire elasticità e morbidezza alla pelle inaridita dopo i bagni; a questa prassi si aggiunse presso i Romani la passione smodata per i profumi ricercati e costosi, di cui erano grandi estimatori.
Attraverso l'analisi di fonti documentarie e di testimonianze archeologiche rintracceremo i metodi di produzione, le tecniche e le materie prime impiegati per soddisfare una delle principali esigenze edonistiche della società romana.

Per gli interessati si propone la seguente bibliografia (valida per iniziare degli approfondimenti):
P. Virgili, Acconciature e maquillage, in Museo della Civiltà Romana, 7, Roma 1989.
C. Girolamo, A. Casale, Profumi, unguenti e acconciature in Pompei antica, Roma 2007.

Vi aspettiamo numerosi, perché l'Archeologia a Vicenza passa di qua:
ogni Lunedì sera.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30345
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Arkeołoghia/arkeołoja de l'ara veneta (ła ‘gnoransa e łe falbarie o menxogne de l’arkeołoja nasionałista tałiana)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti