Grego, Griego, Grigolin, Grigoletto, Grigolo, Grigolon

Grego, Griego, Grigolin, Grigoletto, Grigolo, Grigolon

Messaggioda Berto » dom ago 29, 2021 7:01 am

Grego, Griego, Grigolin, Grigoletto, Grigolo, Grigolon
viewtopic.php?f=41&t=2968
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37233
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grego, Griego, Grigolin, Grigoletto, Grigolo, Grigolon

Messaggioda Berto » dom ago 29, 2021 7:02 am

GRIGOLETTI GRIGOLETTO GRIGOLI GRIGOLLI GRIGOLLO GRIGOLO GRIGUOLI GRIGUOLO

https://www.ganino.com/cognomi_italiani_g

Grigoli e Grigoletti sono specifici dell'alto veronese, anche se Grigoli ha un ceppo originario nel palermitano, Grigoletto è tipico del veneto, del padovano in particolare, Grigolli, molto molto raro, è del trentino, Grigollo, altrettanto raro, è anche friulano, Grigolo è decisamente veneto, del veronese, vicentino, padovano, rovigoto e veneziano, Griguoli ha un ceppo ad Imola, nel bolognese, uno a Roma, ma il nucleo più importante è a Trivento nel campobassano, con presenza significativa anche a Salcito, nella stessa provincia, Griguolo, molto raro, ha un ceppo a Chioggia, nel veneziano ed a Rovigo, uno a Roma ed uno a Petrella Tifernina in provincia di Campobasso, dovrebbero derivare, direttamente o attraverso forme ipocoristiche, anche dialettali, dal nome medioevale Grigolus, una forma ipocoristica medioevale, tipica delle tre Venezie e dei territori sotto l'influenza della Serenissima, per Gregorius, di cui abbiamo un esempio in un atto del 1435 a Trento: "Gasparinus notarius filius quondam ser Antonii notarii de Nogaredo. Palamidesius filius quondam ser Iacobi quondam ser Palamidesii de Tridento. Dominicus Cladius sartor de Avolano, omnes cives, et habitatores Tridenti. Martinus filius Francisci Roseti de Pho, et Grigolus filius quondam Andreae de Cavedeno habitator Pedecastelli testicoli Tridenti...".

GREGHI GREGO
Greghi ha un ceppo tra ferrarese e rovigoto, uno nel genovese ed uno, forse non secondario, nel trentino, Grego ha un nucleo nel Veneto, Friuli e Trieste ed uno nelle provincia di Roma e l'Aquila, dovrebbero derivare dal cognomen latino Grecus, di cui abbiamo un esempio nel III° secolo d.C. : "...Massimino persecucionem sextam movit in christianos, in qua cum Poncianus papa occubuisset, Antheros Grecus ei successit ...", ma è pure possibile che derivino dall''etnico medioevale grego (proveniente dalla Grecia). Trecce di questa cognominizzazione le troviamo nell''elenco degli scolari dell'Università di Perugia per l'anno 1581, colomba confrontare onu Iordanus Gregus de Tuscia (toscano).

GREGORI GREGORIO
Gregori è diffuso in tutto il centro-nord, Gregorio, oltre alle importanti prersenze secondarie al nord, ha un nucleo campano, soprattutto nel salernitano e ceppi nel barese, nel potentino ed in Sicilia, soprattutto nel messinese, derivano dal nome medioevale Gregorius, a sua volta originato dal nome greco Gregòrios con il significato di scattante, dalla risposta pronta, con questo nome ricordiamo il Papa San Gregorio Magno, morto nel 604.

GREGORIS
Gregoris, è un cognome tipicamente friulano, ma di origine latina dal nome Gregorius.

GREGORIADIS
Assolutamente rarissimo, di origini greche è specifico del Salento.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37233
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grego, Griego, Grigolin, Grigoletto, Grigolo, Grigolon

Messaggioda Berto » dom ago 29, 2021 7:04 am

Gregorio

https://it.wikipedia.org/wiki/Gregorio

Deriva, attraverso il latino Greogorius, dal tardo nome greco Γρηγόριος (Grēgorios), entrambi attestati solo in epoca imperiale a partire dal IV secolo; alla radice si trova il verbo greco γρηγορέω (grēgoreō, "sono completamente sveglio"), quindi il nome assume il senso di "sveglio", sia nel senso di "in allerta", "desto", sia in quello di "d'ingegno pronto", "attivo" (risultando quindi analogo per semantica al nome Ira). È stato in alcuni casi confuso con il termine latino gregarius ("gregario", "che sta in gruppo").
Il nome godeva di ampia popolarità in ambienti cristiani (dove, del resto, venne probabilmente coniato) perché interpretato come "destato alla nuova fede", "pronto nella fede"; venne portato sia da grandi padri della Chiesa greca, sia da papi e santi di quella romana, il che gli ha permesso di diffondersi in tutta la cristianità attraverso il Medioevo e fino ai tempi moderni; fa eccezione la Gran Bretagna, dove cominciò ad essere usato solo dopo la conquista normanna, divenendo popolare intorno al XII secolo e dando origine ad alcuni cognomi, quali Greer e Grieg.
In Italia è diffuso maggiormente al Sud, specie in Sicilia, tranne che per gli abbreviati, tipici della Toscana.


Varianti

Maschili
Alterati: Gregorino, Gregoriello
Ipocoristici: Gorio, Goro, Gorello, Goretto, Gorino, Goriano

Femminili:
Gregoria
Alterati: Gregorina
Ipocoristici: Goretta, Gorina

Varianti in altre lingue

Albanese: Gregori
Armeno: Գրիգոր (Krikor, Grigor)
Asturiano: Gorgorio
Ipocoristici: Goyo
Basco: Gergori
Bulgaro: Григор (Grigor)
Catalano: Gregori
Ipocoristici: Gori
Ceco: Řehoř
Croato: Grgur

Ipocoristici: Grga
Danese: Gregers
Finlandese: Reijo, Reko
Francese: Grégoire, Grégory
Galiziano: Gregorio, Xilgorio
Gallese: Grigor
Georgiano: გრიგოლ (Grigol), გრიგოლი (Grigoli)
Greco antico: Γρηγόριος (Grēgorios)
Greco moderno: Γρηγόρης (Grīgorīs), Γρηγόριος (Grīgorios)
Inglese: Gregory
Ipocoristici: Greg, Gregg
Irlandese: Gréagóir
Latino: Gregorius
Lettone: Grigorijs
Lituano: Grigalius
Macedone: Григор (Grigor), Глигор (Gligor)
Norvegese: Gregers
Polacco: Grzegorz
Portoghese: Gregório
Rumeno: Grigore, Grigoriu, Gregoriu
Russo: Григорий (Grigorij)
Ipocoristici: Гриша (Griša)
Scozzese: Gregor, Griogair, Griogal
Ipocoristici: Greig
Serbo: Гргур (Grgur)
Slovacco: Gregor
Sloveno: Grega, Gregor
Spagnolo: Gregorio
Ipocoristici: Goyo
Svedese: Greger
Tedesco: Gregor
Ucraino: Григорій (Hryhorij)
Ungherese: Gergely
Ipocoristici: Gergő
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37233
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Cognomi dei veneti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron