Yenishe

Yenishe

Messaggioda Berto » gio gen 21, 2016 10:47 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 34762
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Yenishe

Messaggioda Berto » gio gen 21, 2016 10:48 pm

I veri nomadi europei - The true european nomads

https://www.facebook.com/xszszs/posts/9 ... tif_t=like
Muzio Maria Testi È sempre positivo conoscere gli altri, anche se sono zingari. Si possono conoscere cose incredibili, come gli "Argati": bambini-schiavi rapiti ad altre tribù o ai gagi (noi).
Se dico Sherpa, tutti pensano ai portatori himalayani. Ma gli Sherpa sono i membri d'una tribù, così robusti da essere preferiti come portatori d'alta montagna. Il loro nome è oggi sinonimo di portatore.
Lo stesso per gli Zingari (Atsingani), se il loro nome è sinonimo di farabutto, non è colpa nostra .
Tra l'altro, NON sono MAI stati nomadi, sono girovaghi. Il nomadismo è una cosa diversa, i nomadi sono allevatori e producono il loro necessario (Turchi, Mongoli, "Pellerossa" delle Pianure, ecc.).
Da ultimo, mio episodio. Dopo l'ingresso della Romania nell'UE e l'invasione degli zingari. Chiesa ortodossa a Bologna. Io e un paio di altre persone parliamo col prete. Entrano alcuni zingari, vengono verso di noi e chiedono che il prete legga loro un brano a caso del... Corano!
Devono interpretare il futuro e il versetto serve loro da risposta.
Proviamo, inutilmente, a far loro capire che siamo in una chiesa. Tempo sprecato, non capiscono la differenza. La loro "religione" è un miscuglio di tutto ciò che hanno trovato dall'Indo (oggi Pakistan) all'Europa. Alla fine il prete lesse loro un versetto del Vangelo.
Spero vi sia venuta voglia di leggere qualcosa sugli zingari.

Tutti conoscono i "nomadi" asiatici (Rom e Sinti), ma nessuno conosce i "nomadi" europei (Yenishe, Pavé). Gli Yenishe (ecc.) NON fanno notizia, perché sono onesti, puliti, molti di loro lavorano nelle città e tornano alla vita "nomade" nel tempo libero.



Guardate questo breve video:
https://www.youtube.com/watch?v=AT3aPni ... e=youtu.be

Yenish Culture.mov
https://www.youtube.com/watch?v=k8Z3X7yTiDQ
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 34762
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Yenishe

Messaggioda Berto » gio gen 21, 2016 10:49 pm

Yenishe

https://it.wikipedia.org/wiki/Jenisch

Il popolo Jenisch, denominato anche Yenishe, rappresenta la terza maggiore popolazione nomade europea, dopo i Rom ed i Sinti. Sono presenti in Germania (Regione del Reno), Svizzera, Austria, Paesi Bassi, Francia, Belgio e Spagna (dove sono principalmente noti come Mercheros). Mentre le popolazioni romaní (Rom, Sinti, Kalé, Romanichals ed altre) sono, per l'appunto, etnie di derivazione indiana, gli Jenisch sono di origine germanica e hanno un loro proprio idioma. Per via di questa loro sostanziale differenza sono anche conosciuti come zingari bianchi (in tedesco: Weiße Zigeuner, in francese: Tziganes blancs).

Orgogliosi della loro identità, la loro cultura differisce profondamente da quella delle etnie romaní, con cui non vogliono essere confusi; parlano una propria lingua, di origine germanica, con influssi ebraici (yiddish), rotwelsch e celtici, con qualche prestito dalla lingua romaní. L'origine degli Jenish non è certa, ma amano autodefinirsi diretti discendenti dei celti. Comunque dopo la seconda guerra mondiale, su espressa richiesta di una loro rappresentanza mandata alla «Romani Union» furono accolti nella comunità degli zingari.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 34762
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Yenishe

Messaggioda Berto » gio gen 21, 2016 10:58 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 34762
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Yenishe

Messaggioda Berto » gio gen 21, 2016 11:06 pm

Yenish Culture.mov
https://www.youtube.com/watch?v=k8Z3X7yTiDQ

Verfolgung der Jenischen in der Schweiz 1926 bis 1973
https://www.youtube.com/watch?v=tWaOndVKOus

Jenisch musik
https://www.youtube.com/watch?v=2WyEE6F1rx0
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 34762
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Nomadi europei

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron