Trieste, Tergeste

Re: Trieste

Messaggioda Berto » dom mag 10, 2015 9:35 am

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30707
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Trieste, Tergeste

Messaggioda Berto » ven lug 17, 2015 9:55 am

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30707
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Trieste, Tergeste

Messaggioda Berto » ven lug 17, 2015 9:56 am

Donau, Danubio (etimołoja)
viewtopic.php?f=45&t=967

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... /istro.jpg


Coultura de Cucuteni-Trypillian
http://it.wikipedia.org/wiki/Cultura_di ... Trypillian
La cultura di Cucuteni-Trypillian, nota anche come cultura di Cucuteni (rumena), cultura di Trypillian (dall'ucraino) o cultura di Tripol'e (dal russo), è una cultura archeologica del tardo neolitico che fiorì fra il 5500 a.C. e 2750 a.C. ca. nella regione del Dnestr-Dnepr dell'attuale Romania, Moldavia e Ucraina. I Trypiliani costruirono le più grandi città in Europa, ognuna di esse con 10.000 o 15.000 persone. Gli insediamenti sarebbero stati bruciati ogni 60-80 anni quando la cultura veniva a spostarsi altrove.


Dnester, Dnister, Nistru, Nistro
http://it.wikipedia.org/wiki/Dnestr
Il Dnestr (in russo Днестр, Dnestr; in bielorusso Днестр; in ucraino Дністер, Dnister; in polacco Dniestr; in rumeno Nistru; in latino Tyras, in italiano, desueto, Nistro), è un fiume che scorre nei territori di Ucraina e Moldavia; è lungo 1.370 km e ha un bacino idrografico di 80.000 km².
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30707
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Trieste, Tergeste

Messaggioda Berto » ven lug 17, 2015 9:56 am

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30707
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Trieste, Tergeste

Messaggioda Berto » sab apr 16, 2016 7:52 am

???

"Uniti per Trieste": «L'Onu ha riconosciuto il Territorio Libero di Trieste»
13 gennaio 2016

http://www.triesteprima.it/politica/uni ... -2916.html


«Siamo lieti di comunicarvi che , dopo tanto lavoro, abbiamo ottenuto un risultato incredibile».

Lo evidenziano in una nota i responsabili di "Uniti per Trieste"

«Dopo quattro assemblee plenarie delle Nazioni Unite - continua la nota - ed un colloquio intercorso tra il nostro Presidente, l’Avv. Nicola Sponza, ed un commissario dell’ONU, finalmente Bank Ki-moon, Il Segretario generale delle Nazioni Unite, ha riconosciuto in un documento ufficiale ( Security Council S/2015/809) la legittimità del Territorio Libero di Trieste, indicandone le basi legali e la struttura governativa che lo deve regolamentare».

«Auspichiamo che - concludono - da oggi in poi chiunque si sforzi ancora di negare la legittimità del TLT si renda conto che non esiste un’ autorità che possa prevaricare quanto affermato dalle Nazioni Unite. Adesso dobbiamo solo creare una rappresentanza politica che permetta a Trieste di avere quella voce, che per oltre mezzo secolo, le è stata negata. Una voce internazionale che può segnare la fine della crisi economica e la rinascita di una delle più belle città europee».

Intervento anche del Movimento di Trieste Libera: «Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha emesso un documento recentissimo che conferma lo status dell'attuale Free Territory of Trieste quale Stato indipendente in regime di amministrazione provvisoria sotto la tutela delle Nazioni Unite, che include il Porto Franco internazionale di Trieste. La International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste – I.P.R. F.T.T. ritiene che la pubblicazione del documento sarà utile per evitare il protrarsi di equivoci e contenziosi con gli organi dell'amministrazione civile provvisoria dell'attuale Free Territory of Trieste, che è affidata alla responsabilità del Governo italiano».


16 aprile 2016: secondo presidio al confine - intervista a Roberto Giurastante
https://www.youtube.com/watch?v=RjE_RrOE-FM#t=91
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 30707
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Precedente

Torna a Çità venete – gnanca ona fondà o nomà dai romani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron