Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon

Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon

Messaggioda Berto » gio apr 19, 2018 7:22 am

Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon
viewtopic.php?f=41&t=2760
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 29801
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon

Messaggioda Berto » gio apr 19, 2018 7:23 am

http://www.tuttiicognomi.com/cognomi-G.htm


GARDI GARDIN GARDINETTI GARDINI GARDINO

Gardi ha un ceppo nel veneziano, uno tra bolognese, ferrarese e ravennate, uno nel perugino ed uno nel cosentino, Gardin è decisamente veneto, della zona che comprende le province di Padova, Venezia e Treviso, Gardinetti è quasi unico, Gardini è della zona che comprende le provincie di Bologna, Ravenna e Forlì, Gardino è piemontese, potrebbero derivare direttamente dall'aferesi, o tramite un diminutivo, semplice o composto, dal nome di origine franca Ansgard o Ermengard o Hildegard o dai nomi medioevali germanici Edgard o Liutgard o Madelgard o altri simili.
integrazioni fornite da Giovanni Vezzelli
Gardin è cognome veneto. Secondo Olivieri 160 deriva dal personale germanico Gardin, Förstemann 600.


GARD
Gard è un tipico cognome valdostano specifico di Chatillon e Saint Vincent, potrebbe derivare dal francese Garde, cognome originato da un toponimo dell'area lionese, ma non si può escludere una derivazione dal nome e termine germanico Ward (guardia, sentinella).

GARDA
Garda è specifico della bassa bresciana, di Borgo San Giacomo, Orzivecchi e Brandico, dovrebbe derivare dal nome del lago di Garda, ad indicare una provenienza delle famiglie da quell'area, ma è pure possibile che possa trattarsi di un matronimico dall'aferesi del nome Ermengarda.

GARDELLA GARDELLI GARDELLO
Gardella ha un ceppo nella zona che comprende il genovese soprattutto, ma anche l'alessandrino, il pavese, il piacentino ed il parmense, con un ceppo anche nel ravennate e forlivese, Gardelli, meno comune, ha un ceppo nel parmense e nella zona che comprende il bolognese, il ravennate ed il cesenate, Gardello è praticamente unico, dovrebbero derivare dal nome provenzale Gardel, utilizzato anche nella regione pirenaica della Francia, o dalla sua latinizzazione Gardelius, o direttamente dal cognome francese Gardel da questi derivato.

GARDENGHI
Gardenghi è tipicamente emiliano, di Bologna, Imola, Medicina e Vergato nel bolognese, Di Ferrara e Vigarano Mainarda nel ferrarese, e di Massa Lombarda nel ravennate, dovrebbe derivare dal nome della località Gardengo di Fontanelice nel bolognese, forse luogo di provenienza dei capostipiti, ma potrebbe anche trattarsi di una forma etnica longobarda riferita a paesi come Guarda di Loiano o Guarda di Molinella nel bolognese o Guarda di Ro Ferrarese nel ferrarese, tutti prossibili luoghi d'origine dei capostipiti.

GARDINAZZI
Specifico del mantovano ai confini con la provincia di reggio Emilia, potrebbe essere l'aferesi di un soprannome derivato dal nome franco Ansgard o Ermengard o Hildegard o dai nomi medioevali germanici Edgard o Liutgard o Madelgard o altri simili.

GARDO GARDOSI
Gardo è quasi unico, Gardosi è specifico del bolognese, potrebbero derivare dal nome medioevale Gardo probabile aferesi di nomi medioevali germanici come Edgard o simili (vedi GARDIN), ma potrebbero anche derivare dal fatto che il capostipite provenisse dal Monte Gardo nel riminese.

GARDON
Raro dovrebbe essere originario del veronese, una possibile origine è un soprannome originato dal toponimo Garda (VR).

GARDUMI GARDUMO
Gardumi è specifico di Trento, Gardumo, assolutamente rarissimo, è del veronese, potrebbero derivare da un soprannome originato dai termini medioevali germanici a.a.t. gadum (stanza camera) o gadumil? (tesoriere), forse ad indicare l'attività di albergatore o di tesoriere svolta dai capostipiti, o anche dal termine gard (giardino) ad indicare nei capostipiti dei giardinieri.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 29801
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon

Messaggioda Berto » gio apr 19, 2018 7:44 am

http://www.jeantosti.com/noms/g1.htm
Gardie Si le nom est méridional, on y verra un toponyme avec le sens de "poste de guet" (occitan "gardia"). Mais c'est dans la Manche qu'il est le plus répandu, et il n'est pas sûr que le sens y soit le même (on peut aussi envisager un dérivé de "gard" = jardin).
Gardien Le nom a dû désigner celui qui montait la garde. C'est en Savoie et dans la Vienne qu'il est le plus répandu. Diminutif : Gardiennet (10, 52, 54).
Gardille Rencontré dans le Massif Central, ce nom est au départ un toponyme, désignant une petite tour de guet (sens habituel du nom garde dans la toponymie occitane).
Gardin Variante de Jardin (voir ce nom) portée en Normandie (50, 14) et dans le Nord. Dérivé : Gardinier (Picardie).
Gardner Nom de famille anglais qui correspond au métier de jardinier.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 29801
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Gardin, Gardini, Gardino, Gard, Gardo, Gardon

Messaggioda Berto » gio apr 19, 2018 7:45 am

???

http://storiadentrolamemoria.blogspot.i ... omi-g.html

Gardin: forma onomastica derivata dal termine “giardino”. Si tratta di una forma diminutiva sorta con riferimento alla professione del giardiniere che nel corso dei secoli passati era detto “gardiniere”, com’è emerso anche in alcuni documenti seicenteschi inerenti alla contea di Sant’Anna Morosina. I Gardin di S. Giorgio in Bosco sono detti Gildo.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 29801
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Cognomi dei veneti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron