Cari (carri) e el caro del sol

Cari (carri) e el caro del sol

Messaggioda Berto » ven gen 10, 2014 8:42 am

Cari (carri) e el caro del sol
viewtopic.php?f=43&t=358


Enuma elish (co’ l’alto sielo)
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... VvazQ/edit
Immagine


El caro del sol
viewtopic.php?f=24&t=346
Immagine

http://it.wikipedia.org/wiki/Fetonte

http://it.wikipedia.org/wiki/Carro_solare_di_Trundholm
Immagine
Il carro solare di Trundholm (Solvognen in lingua danese) è un manufatto bronzeo risalente alla tarda Età del bronzo, realizzato col metodo della cera persa. È conservato nel Nationalmuseet di Copenaghen. È datata XV - XIV secolo a.C.
La statua raffigura un cavallo ed un grande disco, entrambi collocati in una struttura a forma di carro con ruote a raggi. Il cavallo è sostenuto da un tondino, posto sopra quattro ruote, collegato al disco, che è sostenuto da due ruote. Tutte le ruote presentano quattro raggi.
Il disco ha un diametro di circa 25 cm e presenta solo sul lato destro una patina dorata; il perché di ciò è stato interpretato come un'antica credenza diffusa presso le popolazioni nordiche. Esse ritenevano che il Sole venisse trasportato lungo il cielo da Est ad Ovest durante il giorno, presentando il suo lato luminoso alla Terra, mentre di notte avrebbe compiuto il viaggio in senso inverso, mostrando alla Terra il suo lato oscuro.
La scultura fu scoperta nel 1902 nella landa di Trundholm (Zelanda occidentale), situata nella costa nordoccidentale dell'isola della Selandia (Sjælland) in Danimarca, in una regione conosciuta come Odsherred (all'incirca a 55°55′N 11°37′E).
Gli studiosi ritengono che il disco rappresenti Sól, una divinità solare della mitologia norrena, figlia di Mundilfœri e moglie di Glenr.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 1:48 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 1:48 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 2:18 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 2:18 pm

Caro de Nerthus

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... us24gz.jpg

Noreja/Noreia, *Noretia, Nortia, Nurtia, Norzia, Ortia, Nerta, Nertho/Nerthus, *Nertia, Reitia/Rhetia, Norne, Roxmerta, ...
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... Nobm8/edit


Caro Norwejexe

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... e-thor.jpg
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 2:31 pm

Caro etrusco

Chariot, late 6th century B.C. - Etruscan; From Monteleone, Italy - Bronze

http://www.metmuseum.org/toah/works-of-art/03.23.1

Immagine

El cavajo entel bronxo en Etruria
https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnR ... pNUzQ/edit

La lancia, la spada, il cavallo
Il fenomeno guerra nell’Etruria e nell’Italia centraletra età del bronzo ed età del ferro
http://www.academia.edu/576997/La_lanci ... il_cavallo
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 7:38 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 7:38 pm

Cari de Harappa

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... dus_01.jpg

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... ycarts.jpg

Immagine
http://www.filarveneto.eu/wp-content/up ... nmist3.jpg

http://it.wikipedia.org/wiki/Mohenjo-daro
http://en.wikipedia.org/wiki/Mohenjo-daro
Mohenjo-daro (Urdu: موئن جودڑو, Sindhi: موئن جو دڙو ) è un'antichissima città risalente all'Età del bronzo, situata sulla riva destra del fiume Indo, nell'attuale regione pakistana del Sindh, a 300 km a nord-nord-est di Karachi. Insieme ad Harappa, è una delle più grandi città della civiltà della valle dell'Indo (3300–1300 a.C.).
Mohenjo-daro significa letteralmente il monte dei morti, nome che condivide con Lothal.
Si estende per circa 100 ettari. È divisa in due settori: una cittadella e una città bassa. Sulla cittadella si trova un struttura in mattoni cotti a forma di vasca, soprannominata il Grande Bagno, un enorme granaio e uno stupa, nonché un tempio buddista più tardo.
Avendo sofferto poche degradazioni nell'età moderna, il suo stato di conservazione è migliore di quello di Harappa, ed è, di conseguenza, un'importante fonte di informazioni sulla civiltà cui apparteneva.
La città è stata costruita nel corso del III millennio a.C. ed è stata abbandonata alla fine del XVIII secolo a.C., verosimilmente a causa della variazione del corso di un fiume.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Cari (carri)

Messaggioda Berto » dom gen 12, 2014 7:38 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 37710
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Prossimo

Torna a Arkeołoghia/arkeołoja de l'ara veneta (ła ‘gnoransa e łe falbarie o menxogne de l’arkeołoja nasionałista tałiana)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron