Grafia venetega

Grafia venetega

Messaggioda Berto » gio set 18, 2014 7:29 am

Łengoa venetega - na vecia variansa łengoestega de ara veneta
viewtopic.php?f=174&t=1121

viewforum.php?f=83


Immagine

Eiscrison veneteghe da Akeo

http://picasaweb.google.it/pilpotis/Isc ... icheDaAkeo

Immagine
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 25931
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grafia venetega

Messaggioda Berto » gio set 18, 2014 7:32 am

Iats venetkens osts ke enogenes laions meu fagsto

viewtopic.php?f=85&t=150


Immagine
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 25931
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grafia venetega

Messaggioda Berto » gio set 18, 2014 8:20 pm

Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 25931
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grafia venetega

Messaggioda Berto » dom set 21, 2014 8:24 pm

.
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 25931
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm

Re: Grafia venetega

Messaggioda Berto » dom set 21, 2014 8:26 pm

???

https://www.facebook.com/18224535185069 ... =1&theater



"La #scrittura alfabetica la inventarono i #FENICI"..... Ma per favore!
da http://www.amazon.it/Shardana-i-Calcola ... B00DQASJN6

<<Posto che al momento è accertato che la Scrittura ebbe i suoi natali in Mesopotamia. Posto che quella mesopotamica iniziale fu scrittura cuneiforme, vediamo dove nacque invece quello chiamato scientificamente Alfabeto. Trattasi di parola greca che indica le prime due lettere elencate, A alfa e B beta. I Greci la ebbero dai "Fenici", aggiungendo le vocali e scrivendo da sinistra verso destra. I Fenici, come li chiamavano i Greci, sappiamo essere i discendenti di quei popoli che nel 1200 a.C. invasero l’Asia Minore provenienti da Occidente, i Popoli del Mare. Per logica si deduce che l’alfabeto "fenicio" fosse in realtà l’alfabeto dei PdM. Logica del resto confermata da quanto scrisse sir Leonard Wooley lo scopritore di Ur. Sappiamo anche che i PdM “uscirono da Ur”, della Mesopotamia, nel 2000 a.C. Logico quindi porsi il quesito: “quando il cuneiforme diventò alfabeto fonetico?”. Abbiamo alcune tracce importanti che vanno di pari passo all’ epopea dei Custodi. Fin dal tempo mesopotamico.

Gli scavi effettuati nel deserto del Negeb (Sinai) ad Har Karkom li abbiamo citati anche negli altri due libri precedenti. Avevamo anche precisato che il prof. Manuel Anati studia i segni da vent’anni. Avevamo anche riportato alcuni segni ritrovati in Sardinia e riportati dal Vacca in “Gli antichi Sardi dei bronzetti nuragici” identici a quelli sinaitici. Eravamo anche riusciti a tradurne alcuni. Una decina di segni corrispondono esattamente a lettere dell’alfabeto kananeo, o se preferite fenicio. Per intenderci quell’alfabeto spesso confuso con l’antico ebraico. Anche quest’ultimo derivato dalla scrittura dei PdM, come abbiamo dimostrato con la stele di basalto nero ritrovata a Tell Dan. Altra “pericolosa” confusione è stata fatta dai nostri studiosi con quella tanto discussa Stele di Nora definita anch’essa fenicia. Come nel caso della stele di Tell Dan, anche la Stele di Nora stravolge la storia di un popolo se interpretata nel modo sbagliato.
E la Stele di Nora NON è fenicia. Se per fenicia si intende di quel periodo (VIII sec.) del presunto arrivo di questo popolo in sardinia. Essa è più antica!

Da: http://www.amazon.it/Shardana-i-Calcola ... B00DQASJN6 — con Alessandro Emrys Wledig, Isabella Dalla Vecchia, Leonardo Melis-Bis e altri 45
Prima l'uomo poi caso mai anche gli idoli e solo quelli che favoriscono la vita e non la morte; Dio invece è un'altra cosa sia dall'uomo che dai suoi idoli.
Avatar utente
Berto
Site Admin
 
Messaggi: 25931
Iscritto il: ven nov 15, 2013 10:02 pm


Torna a Grafia veneta e venetega - Grafia Veneta Unitaria (Onidara)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron