I mistèri de i sàsi

I mistèri de i sàsi

Messaggioda Sixara » sab ago 20, 2016 10:41 am

I mistèri de i sàsi
viewtopic.php?f=171&t=2385


I mistèri de i sàsi: Luigi Lineri e l'Adige
e on francexe, Roger Caillois, ke so le Pietre e La scrittura delle pietre el ga scrìto do bèi libri :

Le mie pietre sono quelle che giacciono da sempre al di fuori … non interessano né all'archeologo né all'artista né al tagliatore.
Nessuno ne ha mai fatto palazzi, statue, o gioielli … Inutili e ignorate …. Gravate da caratteri indelebili, non recano liste di vittorie, né leggi d'Imperi… non attestano che se stesse … (p. 7)
Le mie sono le pietre nude, incanto e gloria, che custodiscono e nel contempo dispiegano un mistero più lento, più grande e più serio del destino di una specie effimera. (p. 9)
[da Pierres, Paris 1966, trad. r.]
...

Pière mute, nude, gràvi. Eterne.

Roger Caillois The Writing of Stones
Avatar utente
Sixara
 
Messaggi: 1755
Iscritto il: dom nov 24, 2013 11:44 pm

Torna a Misteri venet-veneteghi, anca no e de torno

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron